Simone Ramaccini project leader di Cayenne Digital

Il 15 febbraio 2010 è stato nominato Simone Ramaccini nel ruolo di project leader di Cayenne Digital, la divisione web dell’agenzia Cayenne guidata da Peter Grosser.
Dopo la laurea in giurisprudenza, Ramaccini si specializza in web marketing e web content, con una particolare attenzione alla gestione di contenuti multimediali e digitali.
Una biennale esperienza in Avana Film, una casa di produzione milanese, per entrare nel 2004 in Gartner Italia come assistente marketing e comunicazione con mansioni di gestione e organizzazione corporate events, media relation e attività  di crm.
L’ultima esperienza prima di Cayenne è stata in FullSix, dove è entrato nel 2006 in qualità  di project manager/consultant con compiti di project management, accounting e gestione clienti e di consulenza strategica sui progetti di marketing relazionale e digitale.
In Cayenne Digital seguirà    nello specifico Media World e Edison, coordinando lo sviluppo dei progetti on line per questi clienti e supportando la divisione nella gestione strategica.
In Cayenne Digital seguirà  nello specifico Media World e Edison, coordinando lo sviluppo dei progetti on line per questi clienti e supportando la divisione nella gestione strategica.
Cayenne Digital è la divisione web dell’agenzia di pubblicità  Cayenne, nata nel 2008 per gestire e sviluppare progetti di comunicazione legati ad Internet e ai social network, per garantire una maggiore sinergia tra le attività  di comunicazione classica e l’on line.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Camillo Rossotto, direttore generale corporate di Autogrill

Federico Saccani, direttore creativo di Hi!

Tommaso Carboni, country manager per l’Italia di MotorK