RAI: FERRANTE-DELLA SETA, PREOCCUPANTE SILENZIO SU BONELLI

RAI: FERRANTE-DELLA SETA, PREOCCUPANTE SILENZIO SU BONELLI
LEADER VERDI IN SCIOPERO FAME DA OLTRE VENTI GIORNI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “E’ davvero preoccupante il silenzio del Presidente della Rai Garimberti sullo sciopero della fame messo in atto da oltre venti giorni dal leader dei Verdi italiani Angelo Bonelli: Bonelli chiede più spazio non per sé e nemmeno per il suo partito, ma per i temi ambientali, sarebbe bene che il massimo rappresentante del servizio pubblico radiotelevisivo lo degnasse quanto meno di una risposta. Anche perché la par condicio serve non solo per i partiti, serve anche per i grandi problemi che interessano gli italiani”. E’ quanto dichiarano i senatori Pd Roberto Della Seta e Francesco Ferrante. “Nel Paese, nelle case degli italiani come nei bar – spiegano i senatori del Pd – si parla molto di ambiente, dal nucleare al dissesto idrogeologico, dagli Ogm all’inquinamento sempre più grave delle città . Se ne parla dappertutto tranne che in Rai, dove i talk-show di tutte le reti ignorano sistematicamente questi problemi e gli stessi telegiornali e giornali radio ne parlano pochissimo. Difficile dire se questo dipenda più da arretratezza culturale o dall’intento di non disturbare le scelte assai poco ecologiche del governo Berlusconi, certo è – concludono Ferrante e Della Seta – che non c’é in Europa servizio pubblico radiotelevisivo che si occupi d’ambiente così poco come la Rai”. (ANSA).
COM-CLA/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi