TELECOM: FT, COLLOQUI PRELIMINARI SOCI SU FUSIONE TELEFONICA

TELECOM: FT, COLLOQUI PRELIMINARI SOCI SU FUSIONE TELEFONICA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 18 FEB – I principali azionisti di Telecom Italia hanno iniziato a discutere tra di loro sul futuro della società , inclusa la possibilità  di realizzare e far accettare dalla politica una fusione con la spagnola Telefonica. E’ quanto scrive il Financial Times in edicola oggi. Il quotidiano parla di discussioni descritte da alcuni partecipanti come “molto informali” e “del tutto preliminari”. Sarebbero coinvolti, assieme a Telecom Italia, tutti e tre i grandi azionisti italiani del gruppo: Mediobanca, Intesa Sanpaolo e Generali. Secondo l’Ft tali colloqui seguirebbero i “timidi segnali” giunti all’inizio del mese dal Governo italiano sulla possibilità  di ammorbidire la propria opposizione a qualsiasi acquisizione o spezzatino di Telecom. “Ci sono discussioni in corso tra gli azionisti italiani per capire se e come una transazione di questo tipo potrebbe essere fattibile”, ha detto una persona vicina alle trattative al quotidiano. Secondo un altra persona a conoscenza della discussione, afferma l’Ft, tra gli azionisti “qualcuno vuole una fusione con un partner industriale. Altri vogliono vedere Telecom Italia restare indipendente”. Un terzo interlocutore avrebbe infine definito le discussioni in corso come un “brainstorming”. Al momento non ci sarebbero scadenze prefissate per raggiungere una decisione sulla questione. (ANSA).
RS/ R64 S42 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci