PAR CONDICIO: BERSANI, UNO SCANDALO SPAZI TV A BRUNETTA E CANDIDATI PDL

PAR CONDICIO: BERSANI, UNO SCANDALO SPAZI TV A BRUNETTA E CANDIDATI PDL
(ASCA) – Roma, 18 feb – ”E’ uno scandalo” per il segretario del Pd Pier Luigi Bersani lo spazio che le tv hanno riservato al ministro Brunetta e agli altri candidati del Pdl alle regionali. Bersani, che ha sottolineato di non essere uno che guarda puntigliosamente ai minutaggi televisivi, ha sottolineato che ”il ministro Brunetta, candidato sindaco a Venezia, risulta esposto in Tv per 1.600 minuti mentre il suo concorrente Orsoni per soli 3 minuti. L’uso dei media per valorizzare ministri candidati alle amministrative e’ un atto di slealta’ profondo, oltre che un insulto alle regole elementari della par condicio”. Bersani ha infine annunciato una iniziativa parlamentare del Pd: ”Faremo di tutto di piu’ -ha detto parafrasando uno slogan pubblicitario della Rai- perche’ questo e’ un vero scandalo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari