GIORNALISTI: E’ NATA ASSOCIAZIONE STAMPA INTERCULTURALE

GIORNALISTI: E’ NATA ASSOCIAZIONE STAMPA INTERCULTURALE
TORINO
(ANSA) – TORINO, 19 FEB – E’ nata ufficialmente oggi a Torino l’ANSI, associazione nazionale della stampa interculturale, riconosciuta dalla FNSI. Tra coloro che l’hanno tenuta a battesimo la sua presidente Viorica Nechifor, corrispondente per la Gazeta Romaneasca e Aidan White, segretario dell’International Federation of Journalists.E’ stata scritta – hanno concordato tutti gli intervenuti – una pagina nuova del giornalismo italiano. “Il nostro orientamento è verso l’Europa – ha detto Nechifor – e vogliamo far parte di quell’Italia che è orientata verso l’Europa e verso il resto del mondò. Le ha fatto eco White che ha sottolineato il ruolo che è chiamato a svolgere il giornalismo nello sviluppo delle democrazie per costruire una società  coesa e non divisa. Secondo White, il buon giornalismo é un giornalismo rappresentativo di più voci, di diverse culture. Il giornalismo – ha osservato – può essere un fondamentale fattore connettivo della società . Dello stesso parere il presidente dell’Associazione Stampa Subalpina Alberto Papuzzi: l’integrazione deve avvenire – ha affermato – sul piano delle culture e su quello delle professioni. E che i giornalisti stranieri possano costituire uno stimolo per promuovere un modo di fare informazione più rispettoso delle diversità  è stato ribadito dal vicesegretario dell’Associazione Stampa Subalpina Stefano Tallia e da Anna Meli del Cospe, , antenna italiana del network europeo On line/More Colour in the Media. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari