FS: TELECOM PORTA BANDA LARGA SU FRECCIA ROSSA

FS: TELECOM PORTA BANDA LARGA SU FRECCIA ROSSA
(AGI) – Roma, 22 feb. – A bordo dei treni veloci ‘Freccia Rossa’ sara’ presto possibile telefonare e navigare su internet senza alcun problema: arrivano l’accesso al web in banda larga, la connessione wi-fi, una migliore ricezione telefonica e nuovi servizi di intrattenimento e informazione a bordo del treno. E’ quanto prevede l’accordo tra le ferrovie dello stato e Telecom Italia firmato dagli amministratori delegati dei due gruppi, Mauro Moretti e Franco Bernabe’.
L’intesa prevede la realizzazione da parte di Telecom Italia in collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana, di una infrastruttura radiomobile di nuova generazione, lungo i 900 km della linea ferroviaria ad alta’ velocita’ da Torino a Napoli e la contemporanea dotazione di tutti i treni Freccia Rossa dei sistemi tecnologici di supporto quali il sistema di ripetizione radio mobile e il cablaggio wi-fi. Il sistema consta di un’antenna esterna per ricevere il segnale Umts che poi sara’ distribuito all’interno del treno con una serie di ripetitori.
L’operazione sara’ avviata ad aprile per concludersi entro il 31 dicembre 2010. Ma gia’ entro l’estate il 30% della flotta Freccia Rossa offrira’ i nuovi servizi telematici. Le nuove infrastrutture saranno aperte comunque agli altri operatori di tlc che vorranno aderire al progetto. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci