Il Futuro dei media secondo la FCC

La FCC, la commissione federale sull’informazione americana, ha lanciato un piano di discussione con il progetto Future of the media, una consultazione aperta i cui obiettivi sono valutare se tutti gli americani abbiano accesso a fonti di informazioni diversificate e vibranti, capaci di arricchire la loro vita, le loro comunità , la nostra democrazia.
Un sito Web sul Future of media è stato aperto all’indirizzo http://reboot.fcc.gov/futureofmedia.
Nel documento, “Informing Communities-Sustaining democracy”,   che dà  il via a questo importante dibattito, la FCC cita un primo rapporto confezionato dalla “Knight Commission dell’Aspen Institute”, una importante organizzazione no profit che promuove la discussione pubblica su tematiche fondamentali per la politica e l’economia.

Future of media and information(.doc)

Informing communities(.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il 40% del valore della pubblicità mondiale è digitale. Zenith: quest’anno +13,7%

In ripresa il mercato delle Tlc in Europa. Mediobanca: Tim prima per redditività industriale e investimenti

Le linee broadband di rete fissa raggiungono i 16,4 milioni di unità. Mentre si vendono poco più di 3 milioni di quotidiani in Italia (-11%). E trascorriamo più di un’intera giornata al mese su Facebook