Antonio Turroni partner managing director di Bcg Italia

Il 12 Febbraio 2010 Antonio Turroni è stato nominato partner managing director di Bcg Italia.
Torinese di nascita, è laureato in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Torino ed ha conseguito un MBA presso La Kellogg School of Management a Chicago. Ha iniziato la sua carriera lavorativa in BCG nell’ufficio di Milano nel 1997, e successivamente in quello di Roma a partire dal 2001.
Negli anni recenti ha contribuito allo sviluppo della Practice Technology, Media & Telecommunication sul mercato italiano, occupandosi di numerosi progetti con clienti operanti nel campo dell’editoria (Televisiva, Quotidiana, Periodica), delle telecomunicazioni, della pubblicità , della multimedialità /internet e delle tecnologie.
Prima di entrare in BCG, ha maturato esperienze professionali in Sorin Biomedica, nel ruolo di Ingegnere di Produzione, ed in Vodafone Italia, dove ha ricoperto il ruolo di Responsabile delle Customer Operations – Clienti Business.
Antonio Turroni seguirà , oltre allo sviluppo progetti Telecomunicazione e Media, anche il coordinamento delle attività  dell’ufficio di Roma di BCG.
Dal 1963, anno della fondazione, The Boston Consulting Group aiuta i suoi clienti a realizzare un vantaggio competitivo, nella convinzione che best practice e benchmark non sono di norma sufficienti per creare valore duraturo. Il cambiamento positivo richiede nuove intuizioni per comprendere l’economia e i mercati, oltre a forti capacità  organizzative per impostare strategie vincenti che portino a risultati concreti. Per BCG ciascun incarico di consulenza è un insieme di opportunità  e vincoli unico nel suo genere, per il quale non esiste una soluzione standard. The Boston Consulting Group ha 68 sedi in 39 paesi di tutto il mondo, e assiste società  operanti in tutti i settori e i mercati.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Giuliano Giorgetti, managing director di Eleven Sports Italia

Fox Italia, arrivano quattro nuovi manager: Buonaguidi, Bersaglia, Carlotti e Vecci

Mario Marzullo, coo di Entire Digital Publishing