‘NDRANGHETA: NAPOLI (PDL), NON IGNORIAMO ATTACCHI INTIMIDATORI A STAMPA

‘NDRANGHETA: NAPOLI (PDL), NON IGNORIAMO ATTACCHI INTIMIDATORI A STAMPA
(ASCA) – Reggio Calabria, 23 feb – ”Non puo’ piu’ essere sottovalutato l’attacco intimidatorio che viene quotidianamente rivolto alla stampa calabrese, la quale con coraggio sta cercando di produrre la corretta informazione ai cittadini della Regione”. Lo ha detto Angela Napoli, deputata Pdl e componente della Commissione parlamentare antimafia. ”Attacchi che sicuramente vengono perpetrati per mano della ‘ndrangheta – dice Napoli – ma dietro la quale possono, altresi’, celarsi tutti quei colletti bianchi che hanno contribuito, colludendo con la malavita, a creare il nefasto sistema di malaffare che sovrasta la Calabria. Anche l’ultima intimidazione, rivolta a Giuseppe Baldessarro, bravo redattore del ‘Il Quotidiano della Calabria’, al quale rivolgo la mia sincera solidarieta’, fa capire che non e’ sicuramente ‘ben accetta’ la cronaca dei fatti nefasti del nostro territorio”. ”Sicura che le Forze investigative sono gia’ al lavoro per individuare gli autori anche di questa grave intimidazione – conclude la Napoli – invito Giuseppe Baldessarro a proseguire, con la solita professionalita’, nel suo lavoro, sapendo che non sara’ lasciato solo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi