RAI-AGCOM: MANCINO, ALFANO ARRABBIATO? LEGITTIMA ISPEZIONE

RAI-AGCOM: MANCINO, ALFANO ARRABBIATO? LEGITTIMA ISPEZIONE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 18 MAR – Il vice presidente del Csm, Nicola Mancino, che a Milano è intervenuto alla commemorazione di Guido Galli, ucciso dai terroristi, ha ribadito la legittimità  del ministro della Giustizia di inviare gli ispettori a Trani spiegando però che il loro intervento non può “comprimere” l’autonomia delle indagini. “Alfano – ha spiegato Mancino – si è un po’ arrabbiato ma noi abbiamo sempre ribadito la facoltà  del ministero di inviare gli ispettori che non possono comprimere le indagini che sono autonome e rientrano nei poteri dei giudici requirenti. Ora attendiamo. L’uno e l’altro marciano su binari paralleli ma non convergenti”. Il vice presidente del Csm, a proposito di alcuni titoli comparsi oggi sulla stampa, ha quindi commentato: “Noi abbiamo sempre ribadito che è facoltà  del ministero in qualunque momento inviare gli ispettori. C’é un’assoluta autonomia delle indagini da parte dei giudici e nel rispetto di quest’autonomia non c’é nessuna possibilità  di interferenza fra l’attività  ispettiva e quella delle indagini. Questo abbiamo detto sin dall’inizio, se poi i titoli vengono deformati o adattati anche per finalità  di tipo politico io non posso rispondere”.(ANSA).
BAB/KO S44 S42 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi