Telecom/ Galateri: Su caso Sparkle ora situazione più chiara

Telecom/ Galateri: Su caso Sparkle ora situazione più chiara

Per il problema “faremo tutto quello che è necessario fare”

Parma, 10 apr. (Apcom) – Nel gruppo Telecom c’è ora una situazione più chiara e tranquilla sulla questione Sparkle, la controllata coinvolta nell’inchiesta della Procura di Roma. Lo ha assicurato il presidente del gruppo Gabriele Galateri di Genola, sottolineando che “la situazione non è più quella di qualche settimana fa”.

“Lunedì porteremo i conti del gruppo in consiglio di amministrazione”, ha aggiunto Galateri a margine del convegno di Confindustria a Parma, non sbilanciandosi però sul possibile accantonamento di un fondo rischi per le contestazioni di frode: “Faremo tutto quello che è necessario fare”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci