TV: GARIMBERTI, SPIRAGLI PER CANALE CULTURA RAI-ARTE

POL:TV
2010-04-10 19:35
TV: GARIMBERTI, SPIRAGLI PER CANALE CULTURA RAI-ARTE
OTTIMISMO DOPO APPOGGIO MINISTRI BONDI E MITTERRAND
PARIGI
(ANSA) – PARIGI, 10 APR – L’appoggio espresso ieri nel loro incontro a Parigi dai ministri della cultura Sandro Bondi e Frederic Mitterrand al “lavoro che la Rai e Arte stanno svolgendo per arrivare alla creazione di un canale culturale” é stato accolto con ottimismo dal presidente della Rai Paolo Garimberti e di Arte France Jerome Clement, che ne hanno parlato a Parigi a margine della 17esima conferenza annuale della Copeam, la Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo. Fermo per “difficoltà  congiunturali anche perché la Rai non ha la possibilità  di finanziare o associarsi a nuovi progetti occupata com’é ad arrivare alla fine dell’anno con un bilancio sano”, il progetto potrebbe ricevere nuovo impulso dalla volontà  politica dimostrata dai due ministri, ha detto Garimberti all’Ansa. Per lui, c’é in prospettiva una possibilità , quella di lanciare un canale digitale culturale nell’ambito della library culturale che ha preso il via ieri a Firenze, e ne ha accennato a Jerome Clement con il quale ha partecipato ad un dibattito sul progetto di televisione mediterranea che la Copeam sta promuovendo.
TA/ ST1 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi