INTERNET: BUTTI “RISPETTARE IL BUON SENSO E LA LIBERTA’ DI TUTTI”

INTERNET: BUTTI “RISPETTARE IL BUON SENSO E LA LIBERTA’ DI TUTTI”

ROMA (ITALPRESS) – “La Rete non puo’ essere un ‘mostro’ che offre risonanza a tutte le peggiori devianze del mondo. Internet e’ liberta’ e nessuno intende discutere il principio, ma tutte le liberta’ devono essere moderate, rispettate e disciplinate altrimenti si sconfina nell’arbitrio e nella licenza sfrenata. Ha ragione il giudice di Milano intervenuto sul video del pestaggio ai danni di un ragazzo disabile pubblicato su Google; il caricamento dei dati, in futuro, dovra’ essere piu’ attento al rispetto di tutte le liberta’ e meno indulgente sulle licenze eccessive. Le motivazioni del verdetto su Google, le recenti espressioni del Presidente Calabro’, l’ultima direttiva europea sulla lotta alla pedopornografia… tutto va all’insegna del buon senso e non del conculcamento della liberta’”. Lo afferma il senatore del Pdl Alessio Butti, componente della Commissione Lavori Pubblici e Telecomunicazioni di Palazzo Madama.
(ITALPRESS).
sat/com 13-Apr-10 16:45

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti