Borsino dei direttori

19 aprile 2010 | 11:38

da caporedattore di ‘Studio Aperto’ a vice direttore di ‘Videonews’

Dopo 17 anni di conduzione del ¬l’edizione delle 12,25 di Studio Aperto Siria Magri lascia il telegiornale di Retequattro e passa come vice direttore a Videonews, la struttura giornalistica che produce programmi di approfondimento per le reti Mediaset. In particolare, sarà  responsabile del progetto dei programmi d’informazione in prima serata di Retequattro: ‘Quarto Grado’ condotto da Salvo Sottile e ‘Vite straordinarie’ affidato a Elena Guarneri.
Siria Magri è nata a Bergamo il 5 giugno 1962 e già  alla fine del liceo collabora all’archivio dell’Eco di Bergamo. Nell’82 entra al Giornale di Bergamo Oggi diretto da Vittorio Feltri, poi inizia a occuparsi di sport all’Eco e a Bergamo Tv.
Nel 1988 inizia a lavorare nelle reti televisive della Fininvest, nella redazione sportiva, che si occupa anche di Capodistria, con Oscar Orefice e Marino Bartoletti. Poi conduce ‘Sport Domenica’, ‘Giro Sera’ e si occupa della pagina sportiva del nascente Tg5.
Nel ’93 entra a Studio Aperto come conduttice dell’edizione del mezzodì. Sale la scala gerachica diventando caporedattore e si occupa anche dei programmi ‘Lucignolo’ e ‘Bellavita’.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 405 – aprile   2010