TLC

21 aprile 2010 | 11:19

Tlc: Agcom avvia consultazione su indennizzi per disservizi

21 Apr 2010 12:16 CEDT Tlc: Agcom avvia consultazione su indennizzi per disservizi

ROMA (MF-DJ)–L’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni ha indetto una consultazione pubblica riguardante la misura minima degli indennizzi che gli operatori di comunicazioni elettroniche debbono corrispondere agli utenti che lamentino un disservizio.

Oltre all’indicazione dell’importo delle somme stabilite per le varie fattispecie, lo schema di provvedimento contiene anche la proposta di indennizzo automatico, mediante accredito nella successiva fattura, per la sospensione illegittima e la ritardata attivazione dei servizi di base, ad esempio del servizio di telefonia o Adsl.

L’Agcom propone, fra l’altro, un indennizzo di 7,50 euro al giorno per omessa o ritardata attivazione del servizio; di 10 euro per ogni giorno di sospensione o cessazione di un servizio; di 5 euro per ogni giorno di omessa o ritardata portabilita’ del numero; 100 euro per ogni anno di perdita della numerazione per causa imputabile all’operatore; 200 euro per ogni anno di disservizio legato all’omessa o errata indicazione negli elenchi telefonici pubblici. com/ren

(END) Dow Jones Newswires

April 21, 2010 06:16 ET (10:16 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.