CALCIO: DIRITTI TV, TAR ANNULLA DELIBERA ANTITRUST SERIE A E B

CALCIO: DIRITTI TV, TAR ANNULLA DELIBERA ANTITRUST SERIE A E B
(AGI) – Roma, 21 apr. – Il Tribunale amministrativo regionale per il Lazio ha annullato la delibera con cui l’Antitrust aveva accolto gli impegni della Lega Calcio per i diritti tv di serie A e B. Lo ha reso noto Conto Tv, diffondendo il dispositivo della sentenza con la quale la prima sezione del Tar ha accolto i ricorsi presentati dalla stessa emittente televisiva e da Adiconsum. Con la stessa delibera, datata 18 gennaio, l’Autorita’ garante della concorrenza e del mercato aveva chiuso l’istruttoria per abuso di posizione dominante con riferimento alle modalita’ organizzative della gara per l’assegnazione dei diritti satellitari per i campionati di calcio di serie A del triennio 2010-2012. Secondo Conto Tv, nessuna delle misure predisposte dalla Lega nazionale professionisti e approvate dall’Antitrust “era in grado di incidere sulla posizione dominante detenuta nel mercato da Sky, che in questo modo si sarebbe rafforzata, rimanendo concentrati in esclusiva in capo all’operatore monopolista tutti i diritti calcistici premium per il satellite”. (AGI) Bas

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi