New media

22 aprile 2010 | 9:24

INTERNET: ANTIVIRUS IMPAZZITO, PRENDE FILE WINDOWS PER VIRUS

INTERNET: ANTIVIRUS IMPAZZITO, PRENDE FILE WINDOWS PER VIRUS
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 21 APR – Un diffuso programma antivirus ha mandato in tilt migliaia di computer dopo aver scambiato un normale file Windows per un virus. La McAfee ha confermato che un update del software ha fatto sì che il programma antivirus destinato ai clienti ‘corporate’ identificasse come virus un file innocuo provocando lo spegnimento e la riaccensione del computer. Tra le vittime i dipendenti di aziende come Intel, università  e molti computer che usano Windows XP/Service PACK 3. (ANSA).
BN/ NIE S91 S0B QBXB