FASTWEB: GIUSSANI, SICURI CHE USCIREMO DA VICENDA GIUDIZIARIA

FASTWEB: GIUSSANI, SICURI CHE USCIREMO DA VICENDA GIUDIZIARIA
(AGI) – Milano, 22 apr. – Fastweb è “sicura” di uscire dalla vicenda giudiziaria sul riciclaggio che la coinvolge, scoppiata nello scorso mese di febbraio. Lo ha spiegato Alberto Giussani, consigliere indipendente della società  che ha assunto la presidenza dell’assemblea degli azionisti, in corso oggi a Milano. “Nell’esercizio in corso – ha spiegato rispondendo alla domanda di un socio – riteniamo di continuare la nostra opera di servizio ai clienti e speriamo che i clienti non si facciano spaventare da questa vicenda, da cui sono sicuro che usciremo e che è una vicenda ‘una tantum’ e non ha nulla a che fare con la bontà  dei nostri servizi”. “La motivazione dei nostri dipendenti è stata esemplare – ha aggiunto il presidente e amministratore delegato ‘ad interim’ della società , Carsten Schloter – ed essenziale per il futuro della nostra società . Nel corso dell’anno abbiamo agito e agiremo per mantenere ai massimi la motivazione dei nostri dipendenti”. (AGI) Cli/Gla

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci