PDL: CASTELLI “SCONTRO BERLUSCONI-FINI SEMBRA INSANABILE”

PDL: CASTELLI “SCONTRO BERLUSCONI-FINI SEMBRA INSANABILE”

ROMA (ITALPRESS) – “Noi della Lega siamo estremamente preoccupati.
àˆ venuto fuori uno scontro che sembra insanabile. Questo pone gravissime preoccupazioni, noi siamo preoccupati per il cammino del federalismo”. Queste le parole di Roberto Castelli ai microfoni di Sky Tg24 a proposito dello scontro di ieri tra il premier Silvio Berlusconi e il presidente della Camera Gianfranco Fini. “Nel Pdl c’era un partito silente fino a poco tempo fa, il partito della conservazione. Di fronte al grande successo della Lega, Fini e’ stato costretto ad uscire allo scoperto come capo del partito della conservazione per bloccare tutto”, aggiunge.
“àˆ un tradimento – prosegue il viceministro leghista – perche’ il programma elettorale prevede un’Italia riformata in senso federalista ed e’ stato controfirmato da Fini. Se ora Fini e i suoi lo vogliono bloccare, evidentemente era un pensiero che avevano dall’inizio”. E conclude: “Bossi e’ stato chiaro sulla Padania; se vengono meno i numeri l’unica soluzione e’ andare alle elezioni”.
(ITALPRESS).
sat/com 23-Apr-10 14:32

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari