EDITORIA: LAGARDERE, ASSEMBLEA RIFIUTA NOMINA WYSER-PRATTE

EDITORIA: LAGARDERE, ASSEMBLEA RIFIUTA NOMINA WYSER-PRATTE
PARIGI
(ANSA) – PARIGI, 27 APR – L’assemblea degli azionisti del gruppo editoriale francese Lagardere ha respinto, con il 77,9% dei voti, la mozione con cui l’azionista di minoranza statunitense Guy Wyser-Pratte proponeva la propria nomina nel consiglio di sorveglianza. L’uomo d’affari americano nelle scorse settimane aveva duramente criticato la strategia di gestione del gruppo portata avanti dall’attuale numero uno Arnaud Lagardere.(ANSA).
Z13/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari