RAI: BERSANI “RESTITUIRLE AUTONOMIA AZIENDALE”

RAI: BERSANI “RESTITUIRLE AUTONOMIA AZIENDALE”

ROMA (ITALPRESS) – “Ci siamo stancati di essere presi in giro, negli ultimi mesi abbiamo assistito a cose veramente incredibili.
In campagna elettorale Berlusconi ha occupato ad libitum tutti i canali tv e radio, con un certo effetto sulla campagna elettorale e poi, il giorno dopo, si lamentava. Non si puo’ andare avanti cosi’. Dobbiamo arrivare a una stretta; intanto stiamo lavorando per vedere nelle condizioni nuove come possano essere progettate delle norme antitrust nel settore della comunicazione.
Nell’immediato, per quel che riguarda la Rai, riteniamo bisogna restituirle l’autonomia aziendale. Non dev’essere nemmeno ipotizzabile che un’azienda si auto-picconi. Noi vogliamo avanzare una proposta e discuterla, per trovare una soluzione nuova. Ho sentito che nei giorni scorsi il consigliere del tesoro ha fatto un certo discorso, vediamo. Io non escludo niente. Credo che il tema si debba affrontare”. Cosi’ il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, intervistato a “Il caffe'” su Rainews 24, in merito alla situazione della Rai.
(ITALPRESS).
ads/red 29-Apr-10 10:34

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi