TELECOM: GALATERI, AZIENDA VIVA E NON IN CRISI

TELECOM: GALATERI, AZIENDA VIVA E NON IN CRISI
MILANO
(ANSA) – MILANO, 29 APR – La parodia del funerale inscenata dai sindacati e dal comico Beppe Grillo all’assemblea Telecom non piace al presidente della società  Gabriele Galateri che la ritiene “eccessiva”. “L’azienda ha necessità  di ristrutturazioni ma non significa essere in crisi. Significa che è un’azienda viva”, commenta l’ad Bernabé prendendo la parola in assemblea e iniziando a rispondere alle domande degli azionisti. (ANSA).
BF/ S42 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci