BOFFO- FELTRI: INDAGATO DIPENDENTE UFFICIO GIUDIZIARIO NAPOLI

BOFFO- FELTRI: INDAGATO DIPENDENTE UFFICIO GIUDIZIARIO NAPOLI
(AGI) – Milano, 30 apr. – Un dipendente di un ufficio giudiziario del distretto di Napoli e’ indagato nell’inchiesta avviata dalla procura di Monza sulla vicenda Boffo-Feltri. Nei suoi confronti viene ipotizzato il reato di accesso abusivo al sistema informatico. L’inchiesta, affidata al pm Caterina Trentini, circa un mese fa e’ stata trasmessa alla procura di Napoli per competenza territoriale. L’indagine ha fatto emergere che il documento pubblicato alla fine dello scorso agosto sulle pagine de ‘Il Giornale’ diretto da Vittorio Feltri sarebbe frutto di un fotomontaggio: il casellario giudiziario sarebbe vero nella sostanza (relativa al patteggiamento di Boffo al tribunale di Terni), ma non nella forma perche’ il modo in cui e’ stato redatto non corrisponde a quello di un autentico casellario giudiziario. (AGI) Cli/Car

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari