Editoria, New media

30 aprile 2010 | 11:32

INTERNET: FINI, C’E’ UN RITARDO LEGISLATIVO

INTERNET: FINI, C’E’ UN RITARDO LEGISLATIVO
VARESE
(ANSA) – VARESE, 30 APR – “Siamo un paese strano, dove si dibatte sulla par condicio senza rendersi conto che ci sono altri mezzi di informazione come Internet. Per i nuovi mezzi di informazione c’é un ritardo legislativo”. Lo ha affermato il presidente della Camera Gianfranco Fini parlando agli studenti dell’ Università  dell’Insubria. “Compito della politica – ha spiegato Fini – è di guardare avanti e non come spesso fa con lo specchietto retrovisore. La politica deve guardar avanti e capire che i ragazzi oggi si informano attraverso la rete e non solo attraverso i giornali e la televisione”.(ANSA).
BAB/KZR
NTERNET: FINI, C’E’ UN RITARDO LEGISLATIVO (2)
VARESE
(ANSA) – VARESE, 30 APR – Il presidente della Camera ha parlato a lungo delle nuove opportunità  che Internet e le nuove tecnologie offrono al mondo dell’informazione e alla professione giornalistica. “Le nuove tecnologie – ha spiegato – offrono grandi opportunità . La pluralità  dei mezzi di informazione, infatti, offre un maggiore pluralismo”. Secondo Fini anche la politica deve imparare a fare i conti con questi nuovi mezzi di comunicazione: “La libertà  fa crescere la democrazia e non c’é dubbio che non si può prescindere da Internet”. (ANSA).
BAB/KZR S42 S0A QBXB