Televisione

03 maggio 2010 | 9:50

Rai/ Romani: Bocchino ingiusto, nessun favore a Mediaset

Apcai-Rai/ Romani: Bocchino ingiusto, nessun favore a Mediaset

Anche sulla moglie dell’esponente finiano “polemica stucchevole”

Roma, 3 mag. (Apcom) – Quello di Italo Bocchino a proposito della società  Endemol della famiglia Berlusconi “è stato un attacco ingiustificato, oltre che non rispondente al vero”, secondo Paolo Romani, viceministro alle Comunicazioni.

Il presidente della Endemol Paolo Bassetti “si è lamentato di frequente del fatto che da quando in Rai c’è un cda a maggioranza di centrodestra lavora molto meno rispetto a prima”, afferma Romani in un’intervista a ‘Repubblica’. Il finiano Bocchino, che ha affermato che i contratti più importanti della Rai vanno alla Endemol, è stato a sua volta accusato dal ‘Giornale’ per il ruolo in Rai svolto dalla moglie: “Io so che la signora Buontempo ha fatto un ottimo lavoro in questi anni sulla fiction”, afferma Romani. “Qualcuno sostiene ne abbia meno sui programmi di prima serata che comunque produce. Poco importa.
Giudico anche questa polemica stucchevole”.

Ska

030918 mag 10

Ricevuta alle: 09:18 (GMT+1) in data: 2010-05-03   via linea N.: 17