GIORNALISTI: RICORDO A MILANO DEI CRONISTI UCCISI

GIORNALISTI: RICORDO A MILANO DEI CRONISTI UCCISI
MILANO
(ANSA) – MILANO, 3 MAG – Nella giornata internazionale che l’Onu ha intitolato alla libertà  d’ informazione, il Gruppo Cronisti Lombardi, l’Associazione Lombarda dei giornalisti, l’Ordine e l’Unione Nazionale Cronisti hanno organizzato a Milano una manifestazione per ricordare i giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo. All’Auditorium Gaber sono intervenuti tra gli altri Benedetta Tobagi, figlia di Walter Tobagi il giornalista del Corriere ucciso dalla Brigate Rosse trent’anni fa, Lirio Abbate e Rosaria Capacchione, giornalisti dell’Espresso e del Mattino di Napoli, che vivono sotto scorta per i loro articoli su Cosa Nostra e sulla Camorra. (ANSA).
BAB/ S42 S44 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari