Editoria

05 maggio 2010 | 10:20

Dati di lettura di quotidiani, periodici e siti web – Audipress 2010/I

Cumulazione dei campioni rilevati nell’Autunno 2009 (21 settembre – 20 dicembre 2009) e nel 1° ciclo 2010 (11 gennaio – 28 marzo 2010).

Nota Audipress

A partire dalla rilevazione Autunno 2009, Audipress ha deciso di dotarsi di una nuova architettura di indagine, allungando il periodo di rilevazione (circa 10 mesi), aumentando la frequenza di uscita dei dati (quadrimestrali), fornendo al mercato dati più freschi ed inserendo inoltre nel questionario una sezione web, per rilevare la duplicazione tra la lettura su supporto cartaceo e la visita del sito web solo per la testata dichiarata. I cicli di rilevazione sono tre, realizzati indicativamente tra: metà  gennaio-marzo; aprile-metà  luglio; metà  settembre – dicembre. La rilevazione viene quindi sospesa solo nei periodi estivo e natalizio: si tratta dunque di un’indagine continuativa. Per l’indagine quotidiani, la dimensione campionaria annua è di 33.000 interviste base (ripartite in tre cicli di 11.000 interviste ciascuno). La pubblicazione dei dati avviene cumulando i due cicli più recenti (11.000 interviste x 2 = 22.000 interviste base). Per l’indagine periodici, la dimensione campionaria annua è di 21.000 interviste base (ripartite in tre cicli di 7.000 interviste ciascuno). La pubblicazione dei dati avviene cumulando i tre cicli più recenti (7.000 interviste x 3 = 21.000 interviste base). Per quanto concerne la sezione web, le domande relative alla visita dei siti web delle testate per cui è stata dichiarata la lettura sono collocate al termine della sezione lettura su supporto cartaceo.

- Audipress 2010/I (xls)