Editoria, Televisione

05 maggio 2010 | 14:19

Lettera22: D’Alema contro Sallusti, attendiamo reazione Fnsi

Apc-Lettera22: D’Alema contro Sallusti, attendiamo reazione Fnsi
Cosa sarebbe successo se quelle cose le avesse dette Berlusconi?

Roma, 5 mag. (Apcom) – “Cosa sarebbe successo se a dire ‘vada a farsi fottere’ a un giornalista fosse stato Berlusconi? Lettera 22 attende con impazienza le reazioni indignate della Federazione nazionale della stampa, del sindacato dei giornalisti Rai e dell`Ordine dei Giornalisti a quanto avvenuto nella puntata di Ballarò di ieri 4 maggio, durante la quale Alessandro Sallusti è stato definito dall`onorevole Massimo D`Alema ‘bugiardo’ ed accusato di guadagnarsi ‘lo stipendio dicendo mascalzonate’, dopo di che direttamente invitato ‘a farsi fottere’”. Lo afferma in una nota Lettera22.

“L’aggressione a colpi di insulti e di ‘Io non la faccio parlare’ è avvenuta solo perché il vicedirettore de Il Giornale, durante la trasmissione di Floris, ha ricordato a D`Alema, che già  in passato ha dimostrato di non tollerare la critica della stampa, la vicenda di ‘Affittopoli’. Lettera22 si domanda cosa sarebbe successo se a comportarsi così fosse stato un politico dell`altro schieramento”, conclude.

Red/Pol

051453 mag 10