Televisione

05 maggio 2010 | 17:28

TV: AUDIENCE IN CALO PER I TELEFILM, ARRIVA THE PACIFIC/ANSA

SPE:TV
2010-05-05 15:48
TV: AUDIENCE IN CALO PER I TELEFILM, ARRIVA THE PACIFIC/ANSA
FESTIVAL DAL 7 AL 9 MAGGIO; ANTICIPAZIONI, WORKSHOP, RICERCHE
MILANO
(di Claudio Scarinzi) (ANSA) – MILANO, 5 MAG – L’audience complessiva dei telefilm sulla tv generalista nel prime time è scesa dall’11% della stagione 2007/08 al 9,81% – quindi sotto la soglia simbolica del 10 – con una perdita intorno all’1,3%, nel 2009/2010. E cresce l’offerta nello stesso periodo e orario di polizieschi che passano dal 40% al 66,7%. Sono questi alcuni dati indicativi del trend di interesse tratti da una ricerca del Certa che verrà  presentata durante l’ottava edizione del Telefilm Festival, che si terrà  dal 7 al 9 maggio all’Apollo SpazioCinema di Milano tra conferme e novità  e un omaggio a Raimondo Vianello, il grande conduttore da poco scomparso. Una rassegna che nonostante i segnali di crisi o di assuefazione rilancia a tutto campo fra musical e comedy, con proposte con un taglio che appare meno drammatico e più spensierato, ma anche con vampiri, fantasy e produzioni che certo non risparmiano la violenza. Fra queste l’atteso serial ‘The Pacific’, in dieci puntate, sui combattimenti in Asia contro il Giappone durante la Seconda Guerra Mondiale (parte il 9 maggio alle 21 su Sky Cinema anche in alta definizione). Prodotto da cineasti del calibro di Steven Spielberg, Tom Hanks e Gary Goetzman, racconta le vicende di tre marines che affronteranno il trauma della morte, dei campi di sterminio e del non facile ritorno a casa. “Lo consideriamo un film diviso in più parti – ha spiegato Nils Hartmann, direttore canali cinema di Sky – è un prodotto di altissima qualità  e con un cast giovane e molto bravo. Ripetiamo più in grande quello che abbiamo già  fatto con ‘Romanzo Criminale’”. Per i fan c’é anche aspettativa per il triplo cross-over di ‘Csi’ (Italia 1/FoxCrime) con protagonista Laurence Fishbourne che viaggia fra Miami, New York e Las Vegas in un trittico definito già  da videoteca. Mentre chi pensa alla classica sit-com potrà  vedere i primi due episodi di ‘Casa Vianello’, una verà  rarità . Fra le tantissime proposte nuove e collaudate: il serial-choc ‘Capadocia’, il danese già  cult ‘The Protectors’ e il nuovo ‘Doctor Who’ di sua Maestà . Saranno anche celebrati i 20 anni di ‘Twin Peaks’ e il genio di Lynch. Fra i dibattiti ‘Lost’ a processo: un culto per davvero?’ e il workshop con i direttori delle reti a confronto sulla presunta fine della cosiddetta ‘golden age’ telefilmica nei palinsesti italiani. (ANSA).
SI/ S42 S0B QBXB