TLC: ROMANI, OK GOVERNO A SOCIETA’ PER NUOVA RETE

TLC: ROMANI, OK GOVERNO A SOCIETA’ PER NUOVA RETE
(AGI) – Roma, 7 mag. – Il Governo risponde positivamente alla richiesta espressa da Vodafone, Wind e Fastweb per la creazione di una societa’ della fibra ottica chiamando al tavolo tutti gli operatori di tlc. Lo ha affermato, ad Affaritaliani.it, il vice ministro allo Sviluppo economico con delega alle Comunicazioni, Paolo Romani. Sono “favorevole all’ipotesi”, ha detto, aggiungendo che “il Governo rispondera’ positivamente alla richiesta dei tre operatori tlc”. (AGI) Red

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci