TLC: GUBITOSI (WIND), GOVERNO E AUTHORITY SUPPORTINO RETE FIBRA

TLC: GUBITOSI (WIND), GOVERNO E AUTHORITY SUPPORTINO RETE FIBRA
(AGI) – Milano, 7 mag. – Il Governo e le Authority – Antitrust e Agcom – sostengano il progetto di infrastruttura di rete in fibra comune per tutta l’Italia, presentato oggi da Fastweb, Vodafone e Wind. Lo ha affermato l’ad di Wind, Luigi Gubitosi, durante la conferenza stampa.
“Noi siamo pronti a fare la nostra parte in termini di investimenti – ha detto – ci aspettiamo che Governo e Autorita’ facciano la loro. E’ chiaro che se l’Agicom osteggiasse il progetto, oppure se il Governo non lo volesse supportare, sara’ molto difficile portarlo avanti. Questa nuova rete, la fibra, non e’ di destra o di sinistra; lo status quo, il non fare nulla, non fa bene al Paese”. Gubitosi ha inoltre ricordato l’ottimo lavoro svolto dal presidente dell’Osservatorio sulla banda larga, Valducci. (AGI) Gla/Stp
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci