New media, TLC

10 maggio 2010 | 9:40

Sony: stima perdita netta fine anno fiscale 09/10 a 41 mld yen

10 May 2010 10:03 CEDT Sony: stima perdita netta fine anno fiscale 09/10 a 41 mld yen

TOKYO (MF-DJ)–Sony ha dichiarato di prevedere una perdita netta per l’anno fiscale appena concluso inferiore a quanto stimato precedentemente, motivando questo ottimismo con un maggiore interesse da parte dei consumatori verso i televisori ai cristalli liquidi.

Il colosso giapponese dell’elettronica stima una perdita netto di 41 mld yen al termine dell’anno fiscale, rispetto alla previsione di febbraio che stimava invece un rosso di 70 mld yen.

La compagnia prevede un utile operativo di 32 mld yen, ben diverso dalla perdita di 30 mld yen stimata in precedenza. Sony parla inoltre di un ricavo pari a 7.214 mld yen, in leggero calo dalle previsioni di febbraio di 7.300 yen.

E’ stato inoltre osservato che i prezzi delle Tv Lcd e di altri prodotti di consumo non sono diminuiti piu’ di quanto ci si aspettasse, mentre i tagli nei costi manufatturieri hanno migliorato la situazione.

L’unita’ assicurativa della societa’, Sony Life Insurance, ha riscontrato inoltre un utile particolarmente positivo, grazie ai profitti dei titoli giapponesi, registrati nel trimestre gennaio-marzo. Questo miglioramento e’ stato favorito anche da una ripresa resa possibile dalla joint venture con Sony Ericsson Mobile ommunications. red/est/ac

(END) Dow Jones Newswires

May 10, 2010 04:03 ET (08:03 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.10 May 2010 10:03 CEDT Sony: stima perdita netta fine anno fiscale 09/10 a 41 mld yen

TOKYO (MF-DJ)–Sony ha dichiarato di prevedere una perdita netta per l’anno fiscale appena concluso inferiore a quanto stimato precedentemente, motivando questo ottimismo con un maggiore interesse da parte dei consumatori verso i televisori ai cristalli liquidi.

Il colosso giapponese dell’elettronica stima una perdita netto di 41 mld yen al termine dell’anno fiscale, rispetto alla previsione di febbraio che stimava invece un rosso di 70 mld yen.

La compagnia prevede un utile operativo di 32 mld yen, ben diverso dalla perdita di 30 mld yen stimata in precedenza. Sony parla inoltre di un ricavo pari a 7.214 mld yen, in leggero calo dalle previsioni di febbraio di 7.300 yen.

E’ stato inoltre osservato che i prezzi delle Tv Lcd e di altri prodotti di consumo non sono diminuiti piu’ di quanto ci si aspettasse, mentre i tagli nei costi manufatturieri hanno migliorato la situazione.

L’unita’ assicurativa della societa’, Sony Life Insurance, ha riscontrato inoltre un utile particolarmente positivo, grazie ai profitti dei titoli giapponesi, registrati nel trimestre gennaio-marzo. Questo miglioramento e’ stato favorito anche da una ripresa resa possibile dalla joint venture con Sony Ericsson Mobile ommunications. red/est/ac

(END) Dow Jones Newswires

May 10, 2010 04:03 ET (08:03 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.