New media

13 maggio 2010 | 13:09

ENZO TORTORA: COMUNE BUSTO ARSIZIO LO RICORDA CON UNA WEB TV

ENZO TORTORA: COMUNE BUSTO ARSIZIO LO RICORDA CON UNA WEB TV
(AGI) – Varese, 13 mag. – Ricordare Enzo Tortora a 22 anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 18 maggio 1988. E’ quanto si prefigge il Comune di Busto Arsizio (Va), che ha deciso di dedicargli la sua web-tv istituzionale. L’annuncio ufficiale sara’ dato domani sera dal sindaco Gigi Farioli, in occasione di un incontro pubblico durante il quale sara’ anche presentato il libro ‘Applausi e sputi. Le due vite di Enzo Tortora’. Un doppio appuntamento per onorare la figura di un uomo che si fece amare dagli italiani, anche dopo quelle accuse che gli costarono quattro anni di carcere e la gogna mediatica. Fu lui che nel 1975 contribui’ a fondare a Busto Arsizio una delle prime emittenti televisive private in Italia: Telealtomilanese. Proprio per onorare l’uomo che ebbe un fondamentale ruolo nello sviluppo della televisione italiana l’amministrazione comunale ha decido di intitolargli la web tv cittadina. “Il giornalista Tortora non potrebbe avere migliore memoria” ha scritto al sindaco di Busto Francesca Scopelliti, l’ultima compagna di Enzo Tortora che sara’ presente alla presentazione del libro. Oltre all’autore, saranno presenti alcuni giornalisti che hanno lavorato con Tortora ai tempi di Telealtomilanese. Il tutto andra’ in onda proprio sulla televisione online del Comune. Un secondo appuntamento e’ previsto per il 18 maggio al Teatro Sociale cittadino per la proiezione di ‘Un uomo perbene’. La presentazione sara’ a cura di Andrea W. Castellanza, direttore dell’istituto cinematografico Michelangelo Antonioni. (AGI) Cli/Gla