Editoria

17 maggio 2010 | 9:39

Caltagirone E.: torna in utile sostenuta dalla cassa (Mi.Fi.)

17 May 2010 08:43 CEDT Caltagirone E.: torna in utile sostenuta dalla cassa (Mi.Fi.)

MILANO (MF-DJ)–Azzurra Caltagirone ha una storia imprenditoriale troppo breve per esibire successi particolari: madre amorevole, quando si veste da editore si trasfigura e assume un piglio manageriale da condottiero di lungo corso non sempre appropriato. Nel 1* trimestre 2010 i ricavi si sono mantenuti stabili a 59,9 mln (-0,2% rispetto allo stesso periodo del 2009), mentre l’ultima riga del conto economico ha regalato un utile di 1,6 mln contro un rosso di 13,9 mln. Certo, i tempi non sono dei piu’ sereni per tutto il settore e sarebbe percio’ ingeneroso pretendere dalla Caltagirone Editore risultati migliori; e tuttavia la ricca dotazione di cassa (284 mln euro), che ancora oggi la casa editrice vanta per effetto dello strepitoso collocamento di 10 anni fa, suggerirebbe qualche virtuosismo in piu’.

Naturalmente la filosofia operativa, si legge in Milano Finanza, e’ identica in tutte le societa’ che compongono la costellazione, ma non c’e’ dubbio che Azzurra da tempo ci mette del suo. Magari commettendo qualche errore di valutazione. In ogni caso nel 2009 la societa’ ha visto scendere i ricavi da 294 a 257 mln euro (-12,6%). Sulla performance hanno pesato la contrazione dei ricavi pubblicitari (160 mln contro i 193 mln del 2008) e la riduzione dei ricavi diffusionali. La perdita e’ percio’ cresciuta da 11 milioni a 39,2 milioni. red/gt

(END) Dow Jones Newswires

May 17, 2010 02:43 ET (06:43 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.