TLC

17 maggio 2010 | 9:42

Cell T.: siglato scambio 30 mln usd obbligazioni in azioni ordinarie

17 May 2010 10:04 CEDT Cell T.: siglato scambio 30 mln usd obbligazioni in azioni ordinarie

MILANO (MF-DJ)–Cell Therapeutics ha siglato alcuni accordi di scambio con alcuni detentori di obbligazioni subordinate convertibili senior al 4% in essere, con scadenza 2010. La societa’ puo’ cambiare fino a circa 60 mln di azioni ordinarie per un massimo aggregato di circa 30 mln usd di obbligazioni in essere in una o una serie di scambi che possono essere effettuati nel corso di piu’ giorni. Sia la societa’ che ciascuna delle altre parti dell’accordo di scambio ha il diritto di decidere se partecipare ad uno scambio particolare, senza alcuna garanzia che detto scambio venga effettuato. La durata degli accordi di scambio e’ di 10 giorni, soggetta a proroga salvo rescissione anticipata di una parte dell’accordo stesso.

Come si legge in una nota, il numero finale di azioni ordinarie e l’importo finale delle obbligazioni da scambiare, verra’ determinato in base a svariati fattori, comprendenti tra l’altro, il prezzo ed il volume di contrattazione delle azioni ordinarie durante la vigenza accordo di scambio, il prezzo medio ponderato in base al volume delle azioni ordinarie nelle borse nelle quali le azioni della societa’ sono elencate e la definizione del prezzo minimo per azione in relazione al numero massimo di azioni scambiabili nel corso di una data giornata. Questi fattori possono causare fluttuazioni nel prezzo negoziale delle azioni ordinarie della azienda durante la vigenza dell’accordo di scambio. La societa’ corrispondera’ l’interesse accumulato e non pagato, fino alla data di transazione esclusa la data di saldo in contanti.

I termini dell’accordo di scambio sono stati negoziati in privato con alcuni detentori di obbligazioni, e l’emissione di azioni ordinarie in connessione con l’accordo di scambio e’ esente dai requisiti di registrazione della legge Securities Act. Le azioni ordinarie da emettersi in connessione con l’accordo di scambio non verranno registrate ai sensi della Securities Act ne’ delle leggi statali sui titoli azionari e possono non essere offerte o vendute negli Stati Uniti senza registrazione o una applicabile esenzione dai requisiti di registrazione. com/gt

(END) Dow Jones Newswires

May 17, 2010 04:04 ET (08:04 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.