WIRED.IT

L’anno scorso l’operazione era riuscita: prima del lancio di Wired, il sito wewired.it aveva fatto girare la voce tra il ‘popolo della Rete’, portando al mensile di Condé Nast una valanga di abbonamenti. Ora il direttore Riccardo Luna ci riprova. Per rilanciare Wired.it, ha aperto un cantiere on line, alla ricerca di nuove idee e delle persone in grado di realizzarle. L’obiettivo non è solo costruire un nuovo sito (o un arcipelago di siti), ma inventare un nuovo modo di stare su Internet. Ci riuscirà ? Lo sapremo l’8 ottobre, alla proclamazione dei Nobel 2010.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

LIQUIDA

IO DONNA

ANSA