New media

19 maggio 2010 | 13:41

Google/ Gb,Garante informazione:Cancellare dati ‘rubati’ da wi-fi

Apc-Google/ Gb,Garante informazione:Cancellare dati ‘rubati’ da wi-fi
Registrazioni involontarie con auto del progetto ‘Street View’

Roma, 19 mag. (Ap) – Google cancelli subito i dati personali registrati involontariamente con le sue auto, per il progetto ‘Street View’ . E’ la richiesta dell’Autorità  garante per l’informazione britannica, dopo che l’azienda di Mountain View ha ammesso di averlo fatto davanti all’autorità  tedesca per la protezione dei dati, venerdì scorso.

Le vetture di Google, in giro per il mondo a fotografare strade, palazzi e persone, ponendo seri dubbi sul rispetto della privacy, hanno infatti registrato “involontariamente” anche ‘frammenti’ delle attività  online degli utenti di reti pubbliche Wi-Fi, intercettate con le loro antenne. “Google cancelli quei dati il prima possibile” ha chiesto il Garante. Da Mountain View hanno fatto sapere di aver isolato i dati, che saranno presto distrutti.

Negli ultimi anni, Google ha registrato frammenti di dati in 30 Paesi, per un totale di 600 gigabytes (la capacità  di un normale hard disk), assicurando però di non aver memorizzato dati di reti protette da password. Tra gli appassionati di informatica e internet, peraltro, questa ‘disattenzione’ era già  nota da tempo.

Pca

191357 mag 10