Il nuovo ‘Chi’ di Signorini

Alfonso Signorini sta lavorando per mandare in edicola a metà  giugno un Chi con parecchie novità . “È qualcosa di più della periodica manutenzione a cui sottoponiamo tutte le nostre testate, parlerei di un vero e proprio rilancio”, anticipa Gianni Vallardi, direttore generale periodici Italia della Mondadori. “Verrà  rivisto il ritmo del giornale e intensificato il suo tratto di magazine a forte contenuto fotografico; si intensificheranno la presenza e l’attenzione ai personaggi del jet set internazionale e sarà  arricchita la parte di moda e bellezza”.
L’obiettivo, sottolinea Vallardi, è raggiungere un posizionamento di “qualità  ancora maggiore, senza abbandonare le caratteristiche che fanno di Chi un giornale da larga diffusione”. E spiega: “A 15 anni dalla sua uscita Chi continua a rappresentare un unicum nel nostro panorama editoriale: è un femminile dedicato all’entertainment, posizionamento che da un lato incontra la richiesta dei lettori di un intrattenimento lontano dal gossip tradizionale, dall’altro ne fa una delle testate più redditizie del gruppo grazie a ricavi pubblicitari cresciuti negli anni e che nel 2009 hanno ceduto nettamente meno della media del mercato”.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 406 maggio 2010

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale