Televisione

24 maggio 2010 | 8:58

Rai/ Minzolini liquida conduttrice tg Busi:Troppa mimica facciale

Rai/ Minzolini liquida conduttrice tg Busi:Troppa mimica facciale

Direttore contestato da opposizione e Presidente Garimberti

Roma, 24 mag. (Apcom) – Ne fa anche una questione di mimica facciale, Augusto Minzolini. Il direttore del Tg1, contestato dal centrosinistra per una linea considerata filogovernativa e criticato per i frequenti e discussi editoriali, offre una lettura curiosa dell’addio di Maria Luisa Busi alla conduzione del telegiornale delle 20. La giornalista, secondo l’ex ‘retroscenista’ della Stampa, accompagnava “le notizie con la mimica facciale, danno giudizi indiretti: questa è positiva, questa è negativa”. E questo, per Minzolini, è negativo.

La giornalista, da oltre un decennio volto notissimo del tg della rete ammiraglia, aveva annunciato venerdì il passo indietro dalla conduzione: non condivido la linea del direttore, non ci metto più la faccia. “Ero io che ragionavo se spostarla alle 13, sto rinnovando anche nei volti il tg”, aveva ribattuto il direttore.
Ora il nuovo affondo di Minzolini, questa volta dalle colonne del Corriere della Sera, tutto fondato sulla necessità  di cambiare, sostituendo una giornalista che troppo si è esposta con la mimica facciale con un’altra che “invece non commenta, offre le notizie, con velocità , ritmo”.

Chi davvero non ha gradito il nuovo corso minzoliniano è l’opposizione, che ha gridato all’epurazione. Accusa respinta al mittente dal diretto interessato: “Non sopporto chi mi definisce ‘epurator’”. E anche il Presidente della Rai Paolo Garimberti ha parlato del suo come di un “tg reticente”. Fedele alla linea, Minzolini ha replicato piccato: “Paolo Garimberti… Siamo tutti giornalisti e per fortuna esistono le collezioni dei giornali.
Ebbene, ho avuto molti più problemi io con il cosiddetto ‘potere’ di quanti non ne abbia mai avuti lui”.