Pubblicità 

25 maggio 2010 | 14:17

Seat P.G.: Cristofori, per debito 2,7 mld e’ stima coerente

25 May 2010 15:10 CEDTSeat P.G.: Cristofori, per debito 2,7 mld e’ stima coerente

MILANO (MF-DJ)–Il livello del debito di 2,7 mld previsto da Deutsche Bank per Seat P.G. “e’ una stima coerente con i nostri covenants, il nostro Ebitda e il lavoro che stiamo facendo”.

Lo ha affermato Massimo Cristofori, Cfo di Seat P.G., a margine di un convegno organizzato da Deutsche Bank, commentando le stime degli analisti del gruppo tedesco sul debito della societa’.

Rispondendo a chi gli chiedeva se fosse possibile per Seat emettere nuovi bond, Cristofori ha precisato che “stiamo monitorando il mercato giorno per giorno. Il momento pero’ e’ abbastanza negativo e quindi non credo a breve”. Sicuramente, ha sottolineato il manager, “se ci saranno opportunita’ le coglieremo, ma per ora non ce ne sono. Noi comunque abbiamo la possibilita’ di emettere ancora altri 450 mln”. vz/ds

(END) Dow Jones Newswires

May 25, 2010 09:10 ET (13:10 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.