TLC

25 maggio 2010 | 14:30

TLC: FASTWEB, VODAFONE E WIND AVVIANO PROGETTO RETE FIBRA OTTICA A ROMA

TLC: FASTWEB, VODAFONE E WIND AVVIANO PROGETTO RETE FIBRA OTTICA A ROMA

ROMA (ITALPRESS) – Ha aperto oggi le porte la prima centrale del progetto pilota di Collina Fleming, uno dei quartieri residenziali di Roma nord, che prevede la realizzazione di una rete in fibra ottica aperta a tutti gli operatori, efficiente e ad alte prestazioni. L’hanno presentata alla stampa Mario Mella, Chief Technology Officer di Fastweb, Sandro Falleni, Direttore Tecnologie Rete Fissa di Vodafone, e il Direttore Network Development di Wind, Nicola Grassi. “Questo progetto pilota – ha detto Mella – rappresenta un elemento fondante e importante nell’ottica di sviluppare le infrastrutture di telecomunicazioni evolute che potrebbero rappresentare il paradigma di riferimento per le reti a Roma del prossimo futuro”.
La centrale collega in fibra ottica 7.400 unita’ abitative in 525 edifici residenziali, oltreche’ le aziende e gli edifici pubblici della Collina Fleming. La rete di Fastweb, Vodafone e Wind porta la fibra direttamente dalla centrale in tutti i condomini utilizzando la tecnologia Fiber to the Home in modalita’ punto-punto: “un’architettura aperta – ha sottolineato il Chief Technology Officer di Fastweb – future proof, flessibile e che garantisce la competizione di servizi fra gli operatori, attraverso la ripartizione dei costi. Anche perche’ – ha aggiunto – realisticamente di reti di nuova generazione sara’ possibile costruirne una sola. Pertanto – ha continuato -, e’ fondamentale che questa infrastruttura diventi un patrimonio facilmente fruibile da tutti gli operatori delle telecomunicazioni che ne vorranno fare uso”. La realizzazione della rete e’ stata avviata dai tre operatori congiuntamente ed e’ stata interamente cablata, con 26 chilometri di tracciato e 180 chilometri di fibra, in un’area in cui gli edifici erano precedentemente raggiunti solo dalla rete in rame di Telecom Italia.
(ITALPRESS) – (SEGUE).
far/ads/red 25-Mag-10 13:51

TLC: FASTWEB, VODAFONE E WIND AVVIANO PROGETTO RETE FIBRA OTTICA A…-2-

Da luglio gli abitanti della zona, clienti di uno dei tre operatori, potranno navigare a 100 Mbps per la prima volta in Italia. Alle imprese sara’ invece garantita una banda ultraveloce fino a 1 Giga. Questo consentira’ di poter usufruire di servizi ad alta tecnologia come ad esempio la visione di filmati Full HD, o addirittura 3D. “Progressivamente – ha detto Mella – tutti i clienti attivi nell’area dei tre operatori verranno migrati sulla rete a fibra ottica. Quindi, questa sara’ la prima area metropolitana dove sara’ veramente possibile lo switch-off dalla rete in rame di Telecom. E se tutti gli operatori vorranno partecipare a questo progetto si potrebbe, addirittura, procedere alla dismissione della rete in rame e a un utilizzo esclusivo della rete in fibra ottica”. Il cablaggio dei condomini avverra’ utilizzando tecniche impiantistiche che garantiranno di minimizzare i disagi alle proprieta’ e senza costi aggiuntivi ne’ per i condomini ne’ per i condomini che decideranno di utilizzare la nuova rete. Il progetto di Collina Fleming, costato secondo quanto riferito dai rappresentati di Fastweb, Vodafone e Wind “pochi milioni di euro”, e’ parte di un piano piu’ ampio che si basa – ad oggi – sulla copertura delle 15 maggiori citta’ italiane (10 milioni di persone), entro 5 anni, con un investimento di circa 2,5 miliardi ripartito tra tutti gli operatori e le istituzioni coinvolte. In una seconda fase il piano potra’ essere esteso fino a coprire le citta’ con piu’ di 20.000 abitanti, raggiungendo cosi’ il 50% circa della popolazione italiana con un investimento totale di 8,5 miliardi.
(ITALPRESS).
far/ads/red 25-Mag-10 13:51