Editoria

26 maggio 2010 | 10:10

INPGI: NUOVO ESTRATTO CONTO, PIU’ INFORMAZIONI A ISCRITTI

INPGI: NUOVO ESTRATTO CONTO, PIU’ INFORMAZIONI A ISCRITTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 26 MAG – Nuovo estratto conto integrato per gli iscritti all’Inpgi, l’istituto nazionale di previdenza dei giornalisti. Lo rende noto la presidenza dell’ente, precisando che dopo l’entrata in vigore della nuova disciplina previdenziale prevista per i giornalisti titolari di un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, “si è reso necessario aggiornare il sito riservato agli iscritti Inpgi, nonché quello a cui hanno accesso i fiduciari, includendo anche i dati relativi a tale tipologia di contributi”. E’ stato, quindi, realizzato il nuovo estratto conto integrato che ha l’obbiettivo di fornire uno strumento agli iscritti che riunisce in un unico prospetto esaustivo la situazione complessiva di tutti i contributi accreditati come lavoratore dipendente, come lavoratore libero professionale, nonché come co.co.co.. L’estratto conto integrato verrà  aggiornato mensilmente e sarà  messo a disposizione degli iscritti nell’area loro riservata del sito web, a far data dal prossimo mese di giugno. I giornalisti accederanno al servizio con le medesime modalità  attualmente in uso per visualizzare i propri dati, acquisendo con facilità  il documento – che sarà  in formato PDF – con possibilità  di scaricarlo o stamparlo. Ciò costituisce il primo importante passo – fa notare l’Inpgi- verso una modalità  innovativa di gestione del sito degli iscritti, che si trasformerà  progressivamente in una sorta di ‘cassetto previdenziale telematico’, dove il giornalista troverà  – oltre all’estratto conto – anche i principali documenti relativi alla propria posizione previdenziale (ad esempio, CUD, dichiarazione interessi passivi sulle rate dei mutui erogati dall’Istituto, certificazione dei contributi versati). Anche l’operatività  degli uffici regionali di corrispondenza, tramite i Fiduciari, è stata migliorata. In particolare saranno disponibili molte informazioni in più rispetto al passato in relazione alle posizioni degli iscritti alla Gestione Separata. “Inpgi prosegue nell’azione di miglioramento dell’efficacia della propria azione informativa verso i giornalisti – dice il Presidente Andrea Camporese – adeguandosi, primo tra gli Enti privatizzati, al processo di formazione dell’estratto conto unificato che il Ministero del Lavoro sta portando avanti tramite il casellario degli iscritti e l’Inps. E’ importante, in termini di trasparenza e consapevolezza della pensione attesa, che ogni lavoratore possa avere di fronte un quadro completo dei propri versamenti indipendentemente dalla tipologia contrattuale applicata. L’Istituto ha lavorato in questi mesi ad un allineamento dei sistemi informatici complesso e utile”. (ANSA).
COM-LB/ S0A QBX