PAKISTAN: SBLOCCATO YOUTUBE, ANCORA CENSURATO FACEBOOK

PAKISTAN: SBLOCCATO YOUTUBE, ANCORA CENSURATO FACEBOOK
ISLAMABAD
(ANSA) – ISLAMABAD, 26 MAG – Le autorità  pachistane hanno riaperto YouTube, ma hanno mantenuto il blocco di Facebook. Lo riporta Geo News citando una fonte del ministero delle telecomunicazioni. I due popolari siti erano stati “oscurati” la settimana scorsa in seguito alla pubblicazione di un concorso su caricature di Maometto. Era stata l’Authority delle telecomunicazioni a imporre la sospensione fino al 31 maggio come aveva ordinato un tribunale di Lahore incaricato di pronunciarsi sul caso di blasfemia. Oggi il ministro degli interni Rehman Malik aveva annunciato, con un messaggio su Twitter, che il governo aveva deciso di censurare solo le pagine contenenti il materiale considerato blasfemo e non l’accesso completo ai social network. (ANSA).
COR-GUE/ ST1 S91 ST2 S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti