Editoria

28 maggio 2010 | 10:10

Tobagi/ 30 anni da morte, Schifani: Resta esempio per democrazia

Apc-Tobagi/ 30 anni da morte, Schifani: Resta esempio per democrazia
“Ha pagato con la vita suo amore per verità  e libertà  di stampa”
Roma, 28 mag. (Apcom) – Il presidente del Senato, Renato Schifani, ricorda Walter Tobagi a 30 anni dall’assassinio del giornalista. “Sono trascorsi trent’anni dall’assassinio di Walter Tobagi e la figura di quest’uomo, arguto e intelligente, la sua rettitudine morale e culturale, la sua professionalità , sono di monito ed esempio per tutti noi”, si legge nel messaggio che Schifani ha inviato ai familiari di Tobagi. Il suo sacrificio, osserva, sia “esempio per l’affermazione della democrazia e dei principi di libertà ”.
“Desidero che oggi giunga alla famiglia a nome mio e di tutti i colleghi senatori un pensiero di vicinanza e di affetto, ma anche – aggiunge il presidente del Senato – un sentimento di stima nei confronti di questo giornalista che ha pagato con la vita il suo amore per la verità , per la libertà  di stampa, per il pluralismo dell’informazione”.
“Nel 1980 – ricorda Schifani – la follia terrorista colpì, quasi quotidianamente, semplici cittadini e uomini dello Stato. Tante le lacrime versate da genitori, mogli e figli, tante le vite stravolte in pochi secondi. Nel rispetto del loro dolore e con sincera gratitudine – conclude – rendiamo omaggio a Walter Tobagi, perché il suo sacrificio continui ad essere esempio ad agire per l’affermazione della democrazia e dei principi di libertà ”.

Red/Arc

281050 mag 10