New media

31 maggio 2010 | 9:21

Pioneer: obiettivo utile netto anno fiscale 2012 a 21 mld yen

31 May 2010 09:32 CEDT Pioneer: obiettivo utile netto anno fiscale 2012 a 21 mld yen

TOKYO (MF-DJ)–Pioneer Corp. ha rivelato la propria strategia di crescita per il medio termine, che comprende il focus sulle auto elettroniche nei mercati emergenti e sui tagli dei costi.
Il produttore giapponese di strumenti audiovisivi ha dichiarato che per l’anno fiscale 2012 intende incrementare l’utile netto a quota 21 mld yen e realizzare un volume di vendite pari a 630 mld yen, rispetto ai 480 mld yen previsti per il corrente anno fiscale.
Pioneer, che lo sorso anno si e’ ritirata dal business dei televisori al plasma per concentrarsi sul mercato delle auto elettroniche, ha cercato di ritornare all’utile dopo anni in perdita e ha creato dei fondi per lo sviluppo di componenti elettroniche per i veicoli, emettendo nuove azioni verso societa’ come Honda Motor Co.
Guardando avanti, nell’anno che terminera’ il 31 marzo 2015 la societa’ intende aumentare le vendite in Cina a 100 mld yen, oltre il doppio rispetto ai 42,4 mld yen realizzati nell’anno appena concluso. red/est/son

(END) Dow Jones Newswires

May 31, 2010 03:32 ET (07:32 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.