Massimo Macchi, presidente di Mosaicon

Il 28 giugno 2010 Massimo Macchi è nominato presidente di Mosaicon, gruppo a cui fanno capo i marchi Braccialini, Mandarina Duck, Francesco Biasia e Coccinelle.
Massimo Macchi, laureato in Fisica presso l’Università  di Pavia, ha iniziato la sua attività  professionale nel 1979 nel dipartimento marketing di Procter & Gamble S.p.a. fino a ricoprire, il ruolo di marketing director della filiale italiana di Playtex International. Nel 1986 entra in American Express come sales & marketing director e, successivamente, viene nominato vice president sales & marketing. Nel 1990 passa al Gruppo Bulgari, dove ricopre il ruolo di   presidente e ceo di Bulgari Perfume. Dal 2000 al 2003 passa a Gucci Group NV, come ceo di Boucheron e come presidente della Divisione Gioielli e Orologi. Nel 2003 passa al Gruppo Testoni, come vice presidente sales, marketing & style. Dopo gli incarichi di vice presidente esecutivo in IT Holding e ceo di Gianfranco Ferrè, nel 2008 entra in Guess Group, in qualità  di presidente region 2. Tra il 2009 e il 2010 ricopre la posizione di ceo di Rosato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Simone Masè direttore generale del Gruppo Lunelli

Simone Masè direttore generale del Gruppo Lunelli

Luca Gentile responsabile relazione esterne e comunicazione di British American Tobacco Italia

Luca Gentile responsabile relazione esterne e comunicazione di British American Tobacco Italia

Giovanni Maria Paviera presidente del cda di Borio Mangiarotti

Giovanni Maria Paviera presidente del cda di Borio Mangiarotti