Televisione

01 luglio 2010 | 9:23

TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVITà€ INSINNA

TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVITà€ INSINNA
01/07/2010 – 10:00 – SPETTACOLO

TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVITà€ INSINNA

COLOGNO MONZESE (MILANO) (ITALPRESS) – Cinque mesi di Grande Fratello, a cavallo tra l’autunno 2010 e l’inverno 2011. Cosi’ come a cavallo tra il 2010 e il 2011 andranno in onda, su Canale 5, versioni allungate sia di Paperissima con la coppia Scotti-Hunziker sia i Cesaroni. A gennaio prendera’ il via la nuova edizione della ‘Corrida’ con la conduzione di Flavio Insinna che approda a Mediaset dove fara’ anche una fiction (definita importante) da protagonista. Ancora prima ci sara’ il debutto di Piero Chiambretti con una ‘Chiambretti Night’ allungata sull’ammiraglia Mediaset con due appuntamenti a settimana (probabilmente ogni giovedi’ e venerdi’ con Pierino la Peste che incassa “la piena fiducia” di Piersilvio Berlusconi che di fatto gli concede carta bianca) in seconda serata che si alterneranno a Matrix con Alessio Vinci (martedi’ e mercoledi’) e alla serata del lunedi’ che, dopo in conclusione della nuova edizione di ‘Io canto’ al via da settembre, andra’ avanti con gli speciali di Matrix e poi con ‘Mai dire Gf’. Inaffondabili ‘Amici’, ‘C’e’ posta per te’ e ‘Uomini e donne’ con Maria De Filippi, ‘Chi ha incastrato Peter Pan’ di Paolo Bonolis (il ‘Senso della vita’ slitta in primavera con una modalita’ nuova). I palinsesti delle reti free e generaliste del Biscione per l’autunno-inverno 2010/11, presentati ieri nello Studio 20 di Mediaset a Cologno Monzese con lo slogan ‘La forza dell’esperienza e il coraggio dell’innovazione’, sono improntati alla certezza: produzioni di successo nel segno della continuita’.
“In un periodo di crisi noi della tivu’ commerciale dobbiamo dare certezze”, ha spiegato ieri il vicepresidente Mediaset, Piersilvio Berlusconi, nell’appuntamento istituzionale della presentazione della prossima stagione televisiva Mediaset agli investitori e alla stampa.
(ITALPRESS) – (SEGUE).
mca/sat/red 01-Lug-10 10:00
TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVIT…-2-
01/07/2010 – 10:00 – SPETTACOLO

TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVIT…-2-

“Quello autunnale sara’ un grande sforzo ideativo, produttivo ed economico con cinque titoli di grande successo e cinque nuove fiction (oltre ai Cesaroni ci saranno: Le due facce dell’amore con Lola Ponce, Distretto di Polizia 10, Il peccato e la vergogna con Garko-Arcuri e Due mamme di troppo con Angela Finocchiaro e Lunetta Savino), che ci permetteranno di avere in onda sette sere su sette un prodotto originale”, ha continuato il numero due di Mediaset, presentato in perfetto stile chiambrettiano come ‘the real number one (il vero numero uno, ndr) nella serata cha ha visto in platea tutti i volti Mediaset e sul palco, introdotti da Gerry Scotti, le ‘nuove promesse’ in arrivo da Amici e Io Canto con ovazioni per Alessandra Amoroso e Christian Imparato.
Rimandato a data da destinarsi il progetto sul programma dedicato al ballo e non c’e’ una data per il lancio del programma di Alfonso Signorini che avrebbe dovuto sostituire Chiambretti nella seconda serata di Italia 1. “Chiambretti non si sostituisce – ha affermato il direttore di rete, Luca Tiraboschi -: riprogetteremo la seconda serata con telefilm in prima visione (Csi: Miami, Csi: NY, Flash Forward, Vampire diaries, Life e The mentalist) e qualche produzione come Zelig Off”.
Nell’altro Zelig, fratello maggiore e campione d’ascolti (al via in primavera pero’), ad affiancare Claudio Bisio dovrebbe essere Paola Cortellesi (“Mancano solo i dettagli”, hanno spiegato i vertici Mediaset).
(ITALPRESS) – (SEGUE).
mca/sat/red 01-Lug-10 10:00
TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVIT…-3-
01/07/2010 – 10:00 – SPETTACOLO

TV: MEDIASET, PALINSESTI 2010-2011 PUNTANO SU CERTEZZE E NOVIT…-3-

Sul digitale terrestre, la cui rivoluzione e’ stata rimarcata da Piersilvio Berlusconi in apertura, slitta il progetto Italia 2 (“Progetto e budget sono impegnativi per questo periodo”) mentre un altro canale che si avvarra’ di diritti e produzioni non originali sara’ avviato entro novembre. Cambia il progetto del canale All new che, trasformato in ‘sistema all news’, partira’ dal web “per poi avere la punta dell’iceberg sul dt”. “Si tratta di un progetto editoriale fondamentale – ha puntualizzato Berlusconi – in un mondo multimediale come quello di oggi per il quale i ricavi non saranno importanti”. Per quanto riguarda l’offerta sportiva sulle reti free sara’ mantenuto Controcampo su Rete 4 dove saranno trasmesse in esclusiva le gare di Juventus, Napoli e Palermo di Europa League.
(ITALPRESS).
mca/sat/red 01-Lug-10 10:00