Televisione

01 luglio 2010 | 9:27

Tv/ Zaia: in Veneto vigileremo su digitale e difenderemo locali

Tv/ Zaia: in Veneto vigileremo su digitale e difenderemo locali
Per noi significano servizio pubblico

Roma, 30 giu. (Apcom) – “Siamo fortemente preoccupati per quel che accade nel digitale terrestre e guarderemo con la massima attenzione ogni provvedimento in tal senso, difenderemo le tv locali perché per noi la televisione locale è servizio pubblico”. Lo dice il Governatore del Veneto, Luca Zaia, ai microfoni di Cnr media.

“Siamo fortemente preoccupati – ha detto Zaia – perchè per noi tv locale significa servizio pubblico. Guarderemo con la massima attenzione ogni provvedimento in tal senso e non mancheremo di costituirci come parte lesa se saltasse fuori che il Veneto è stato in qualche modo penalizzato. I territori devono avere le loro grancasse di risonanza, devono poter contare su televisioni che siano al servizio del territorio. Penso al grande ruolo che doveva essere assegnato ai Tg regionali di Rai 3, cosa che non è mai avvenuta. Le visioni centralistiche e centraliste di questo Paese – conclude – porteranno a voler dare la vera bordata sul fronte della comunicazione. Noi saremo lì a difendere le tv locali e a vigilare sul digitale terrestre”.