Televisione

01 luglio 2010 | 11:48

TV: SUL CALCIO ‘GUERRA’ DI OFFERTE MEDIASET-SKY

TV: SUL CALCIO ‘GUERRA’ DI OFFERTE MEDIASET-SKY
01/07/2010 – 10:04 – SPETTACOLO

TV: SUL CALCIO ‘GUERRA’ DI OFFERTE MEDIASET-SKY

COLOGNO MONZESE (ITALPRESS) – Se non e’ guerra tra Sky e Mediaset poco ci manca. Non bastano le rassicurazioni del vicepresidente Mediaset, Piersilvio Berlusconi – “Al di la’ di una sana concorrenza io non ho niente contro Sky” – a sedare le acque. Dopo l’offerta al ribasso di Sky che offre un mese di calcio a 25 euro presentata qualche giorno fa, oggi Mediaset lancia un’offerta pay per il pacchetto ‘Gallery+ calcio’ a 14 euro mensili. “Penso che la concorrenza sia un bene per il consumatore”, ha osservato il numero due di Mediaset. Che, pero’, non ha mancato di puntualizzare la differenza che passa tra la tecnologia satellitare e quella del digitale terrestre. “E’ sbagliato fare un paragone perche’ il satellite si affitta e se ne fa quello che si nuove, il dt e’ la tecnologia principale della tv nel mondo”, ha continuato. Sul digitale terrestre c’e’ Mediaset Premium che, oggi, inaugura un canale Hd, e si prepara alla sfida del calcio con l’acquisizione dei diritti di Palermo e Fiorentina e del campionato del mondo per club che si aggiungono a quelli gia’ detenuti e alla Champions League. Offerte, di prezzi e prodotti, che sperano a Mediaset possano far risalire sin da il numero di tessere attive passati dalla mezzanotte di ieri, con la scadenza delle tessere, da 4,4 milioni a 2 milioni. “Siamo soddisfatti, il numero degli abbonati rispetto allo stesso periodo del 2009 e’ cresciuto di tre volte e confermiamo il raggiungimento del break-even nel 2010″.
(ITALPRESS) – (SEGUE).
mca/sat/red 01-Lug-10 10:04
TV: SUL CALCIO ‘GUERRA’ DI OFFERTE MEDIASET-SKY-2-
01/07/2010 – 10:04 – SPETTACOLO

TV: SUL CALCIO ‘GUERRA’ DI OFFERTE MEDIASET-SKY-2-

Un risultato che Piersilvio Berlusconi confronta con quello di Sky anche se non in termini assoluti. “I loro obiettivi erano ben diversi dai risultati odierni – osserva – e si e’ gia’ capito che senza la pubblicita’ sulle reti Mediaset fanno fatica”. In attesa di sapere chi dei due litiganti godra’ (Mockridge recentemente ha detto che se sara’ dimostrato che Sky non patira’ cali di abbonamenti senza pubblicita’ Mediaset vorra’ dire che gli scenari cambieranno) c’e’ attesa per il ‘Beauty contest’ di Bruxelles che assegnera’ frequenze gratuite a operatori del dt e al quale Sky Italia ha partecipato. “Non pensiamo che Sky, gia’ ‘monopolista’ della pay-tv satellitare possa pretendere – ha aggiunto Berlusconi -. Ma se accadesse il contrario sembrerebbe una decisione alquanto strana che scavalcherebbe anche l’antitrust. Noi siamo, comunque pronti a tutto, pur di farci valere”.
(ITALPRESS).
mca/sat/red 01-Lug-10 10:04