SCIOPERO GIORNALISTI: SOLIDARIETA’ DA FIM-CISL TORINO

SCIOPERO GIORNALISTI: SOLIDARIETA’ DA FIM-CISL TORINO
(AGI) – Torino, 8 lug – La Fim-Cisl di Torino esprime solidarieta’ al mondo dell’informazione e della comunicazione “per i gravi attacchi che si stanno perpetrando contro la liberta’ di informazione”.
Il sindacato torinese condivide la motivazione dello sciopero e ritiene, si afferma in una nota, “che la possibilita’ di informare liberamente senza censure e bavagli i cittadini sia il presupposto essenziale per garantire la liberta’ e la democrazia nel nostro Paese. Diritto di informazione che ormai e’ messo in discussione in modo chiaro e preciso dall’attuale maggioranza di Governo. Ancora piu’ grave quando il diritto ad informare liberamente viene messo in discussione per ‘motivi personali'”.
La Fim-Cisl torinese esprime, quindi, “solidarieta’ e condivisione non solo ai giornalisti ma anche a tutte le componenti che lottano contro il crimine e che nel caso, il decreto sulle intercettazioni fosse approvato, si troverebbero limitati nella propria azione”.(AGI) Chc

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari